Flavio

Google Maps: scopri le novità giocando con Cube Maps

- | 0 commenti

Quanti sanno utilizzare le funzioni meno note, ma pur sempre utili, dei programmi di utilità installati nei propri dispositivi?

Cube Maps

Scopri le funzionalità nascoste di Google Maps giocando con Cube

Google Maps si è da poco arricchito di nuove funzionalità, tra le quali la navigazione indoor, dentro gli edifici, le indicazioni delle piste ciclabili e i suggerimenti sulle vie meno trafficate.

Qual’è il modo migliore per catturare l’attenzione dell’utente frettoloso su queste novità? Con il gioco, naturalmente: con Google Cube .

Il gioco, caratterizzato da un cubo basculante, presenta su ogni faccia una parte di mappa dove si può muovere una pallina per raggiungere nel minor tempo possibile degli obiettivi assegnati.
Si inizia da Brooklin (New York) con l’obiettivo di raggiungere a piedi il bowling in centro a Manhattan.
Si passa nella seconda faccia del cubo a scoprire le vie ciclabili di San Francisco.
A Parigi si impara ad evitare le strade congestionate (segnate in rosso), preferendo quelle più scorrevoli (in verde), con l’alternativa di percorrere anche quelle un pò più trafficate (in giallo).
Al quarto schema si impara a riconoscere le linee del Metro più scorrevoli per raggiungere il Big Ben (Londra).
Al quinto si scopre come orientarsi nel dedalo di strade di Tokyo (a piedi).
Cenare a Las Vegas è il tema del sesto livello.
Mentre al settimo si scopre come orientarsi in un centro commerciale, visitando il Mall of America di Bloomington (Minnesota – periferia di Minneapolis) uno dei centri commerciali più visitati al mondo.

Google Maps Cube è certamente un modo simpatico per permetterci di imparare ad usare quelle caratteristiche che ci potranno tornare utili nel nostro viaggiare, ma che per pigrizia o per poca dimestichezza non conosciamo.

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.