marco

Programmi di posta

- | 0 commenti

Dopo aver trattato i browser internet, ovvero quegli applicativi che ci permettono di navigare sul web, proviamo ora a capire i possibili vantaggi che derivano dall’utilizzo di un programma di posta (o client di posta).

Velocità, strumenti, gestione centralizzata di tutte le proprie caselle di posta e semplicità di utilizzo. Queste sono le quattro caratteristiche principali che un programma di posta ci puo’ regalare (sono quasi tutti gratuiti). Vediamo in seguito in dettaglio le motivazioni per le quali conviene utilizzare un programma di posta per gestire in pieno la nostra casella.

Ingredienti per poter utilizzare un programma di posta:

  • una casella di posta [registra]
  • un programma di posta [thunderbird, evolution, Mail]
  • un server per la posta in ingresso [IMAP o POP]
  • un server per la posta in uscita [SMTP]

Saltando il primo punto che mi pare abbastanza semplice, analizziamo per primi i server, ovvero quei signori che distanti centinaia di km dal nostro bel pc, inviano informazioni a noi tanto importanti.

« Un server per scaricarli. Un server per inviarli. Un server per scaricarli e dal server eliminarli »

Server in ingresso:

IMAP (Internet Message Access Protocol – Porta 143)

E’ un protocollo di comunicazione per la ricezione di messaggi di posta. Piu’ recente rispetto al server POP, racchiude dentro di se’ alcune caratteristiche fondamentali per determinati aspetti di utilizzo per le caselle di posta.
La prima caratteristica fondamentale e’ quella di scaricare i messaggi in locale sul pc e mantenerne una copia sul server; questo implica una funzionalita’ molto utile, ovvero la possibilita’ di consultare una casella di posta su piu’ postazioni. Potro’ quindi consultare la mia casella di posta a casa, a lavoro oppure sul mio motoscafo da 32metri. Ultima caratteristica interessante e’ la sincronizzazione di tutte le cartelle presenti nella nostra casella di posta.

POP (Post Office Protocol – Porta 110)

Tra i due e’ il piu’ anziano, conosciuto ed utilizzato. La caratteristica principe consiste nello scaricare i messaggi in locale sul pc e cancellarli automaticamente dal server di posta. Non e’ possibile utilizzare la casella di posta su piu’ postazioni. Molto utilizzato per chi consulta la propria casella su un solo pc e non vuole correre il rischio di esaurire lo spazio in casella sul server.

Server in uscita:

SMTP (Simple Mail Transfer Protocol – Porta 25)

Anche l’SMTP e’ un protocollo di comunicazione, ma in questo caso per inviare i messaggi di posta. Non c’e’ molto da dire su questo protocollo, come dice la parola stessa – “Protocollo elementare di trasferimento postale” – il server SMTP invia messaggi di posta… e… basta.

Capiti cosa siano i server di posta (chiamiamoli server per semplicita’) e quali siano indicati alle nostre esigenze, cerchiamo di capire quale programma di posta faccia al caso nostro. Ve ne sono molti, di tutte le forme e di tutte le specie. Proviamo a fare una carrellata sui piu’ utilizzati:

– Thunderbird 2/3

Probabilmente il piu’ famoso, completo, stabile e diffuso programma di posta libero (GPL) disponibile per piattaforme windows, unix e Mac. Da pochi giorni e’ uscita la versione 3 di questo ottimo applicativo, con la possibilita’ di utilizzare i tab (come firefox o explorer) per gestire le caselle di posta. Varia leggermente la visualizzazione delle cartelle, ovvero vengono raggruppate tutte le cartelle “posta in arrivo”, “bozze”, “cestino” e “posta inviata”. Probabilmente più comodo… ma diciamo che bisogna farci l’abitudine.

Download
Configurazione casella email.it in thunderbird 2
Configurazione casella email.it in thunderbird 3

– Outlook Express 6

Preinstallato in tutti i sistemi operativi microsoft, buon applicativo per gestire la propria posta. Molto semplice l’interfaccia e la configurazione delle caselle. Probabilmente, sia per la sua preinstallazione sui sistemi di mezzo mondo e per la sua semplice interfaccia, e’ il programma piu’ utilizzato.

Configurazione casella email.it in outlook express

– Mail

Un “must” per chi utilizza un Mac. Applicativo veloce, pulito e senza problemi noti. Sicuramente il piu’ consigliato per chi utilizza un Mac

Download
Configurazione casella email.it in Mail

– Evolution 2.x

Programma di posta per sistemi linux (ambiente Gnome). Molte funzioni sia durante la creazione di un account che durante la normale gestione dello stesso. Perfetto per gli smanettoni, ma anche per i meno esperti. Sicuramente una valida alternativa a Thunderbird per gli amici del mondo del pinguino.

Download
Configurazione casella email.it in evolution

Vediamo in dettaglio quindi le caratteristiche principali di un programma di posta:

Velocità: E’ la prima caratteristica che si ricerca in una casella di posta; velocita’ di recuperare  tutte le informazioni dal server e renderle disponibili all’utilizzo. Sicuramente tra una classica webmail e un programma di posta, quest’ultimo risulta il vincitore incontrastato.

Funzionalità/personalizzazioni: Elencare le centinaia di funzionalità disponibili e la quantità di personalizzazioni sulla visualizzazione dei messaggi di posta risulterebbe alquanto lungo e noioso.
Tre tra tutte: la prima ad esempio riguarda la ricerca nei messaggi di posta. Scegli se eseguire una ricerca
veloce
oppure una ricerca approfondita tra tutti i messaggi di posta presenti in casella.
La seconda riguarda i filtri per la posta in ingresso, scegli di spostare i messaggi in determinate cartelle in base al loro contenuto o in base ai singoli mittenti di posta.
La terza è la codifica dei caratteri, la quale ti permette in 2 click di visualizzare messaggi di posta scritte in cirillico, giapponese, turco ecc.
Per quanto riguarda le personalizzazioni, un programma di posta ci va a nozze! Scelgo ad esempio di visualizzare l’anteprima dei messaggi, oppure voglio visualizzare solamente i messaggi non letti, o ancora imposto la visualizzazione dei contenuti su 3 colonne, infine scelgo di nascondere le cartelle che non mi servono… ecc

Semplicità di utilizzo: E’ veramente semplice ed intuitivo utilizzare un programma di posta. Quasi tutti si equivalgono, o meglio, quasi tutti adottano una similare visualizzazione e scrittura dei messaggi di posta. Esempio banale, sulla sinistra quasi sempre si ha la lista delle caselle e sulla destra la visualizzazione della cartella selezionata.
Forse può risultare un pò arcaica la configurazione della casella di posta, ma per quanto riguarda l’utilizzo, è certificata la sua semplicità.
In ogni caso, seguendo i giusti tutorial per la configurazione, risulterà semplice anche la configurazione delle proprie caselle di posta.

Ultima caratteristica, ma non meno importante e forse spesso sottovalutata, e’ la possibilita’ di gestire tutte le proprie caselle di posta tramite un unico applicativo. Cinque, dieci, cento caselle di posta consultabili e pronte all’uso con un click.

Concludendo, un programma di posta è di quanto più semplice ed economico per poter apprezzare in pieno la propria casella di posta.

Pro:

  • velocità di accesso/utilizzo
  • molte funzionalità disponibili
  • semplicità di utilizzo
  • gestione di più caselle di posta in un unico ambiente

Contro:

  • qualche difficoltà nella configurazione degli account di posta
  • eventuali antivirus o firewall possono complicare la vita (blocco delle porte di comunicazione)

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.