12 marzo 2010
di Marco
4 commenti

A te la scelta del browser

Tutto parte da una decisione della commissione europea, che obbliga la Microsoft a dare la possibilità di scelta all’utente finale, deve poter scegliere il proprio browser predefinito. Questa decisione apre nuovi scenari, infatti anche l’utente meno informatizzato sarà a conoscenza che per navigare in internet non si è costretti ad utilizzare Internet Explorer. Continua a leggere